I.G.P. Carricante “Tenuta del Gelso”


Qualifica: IGP Carricante Terre Siciliane "Tenuta del Gelso"
Vitigni: Carricante 

Zona Di Produzione: Vigneti alle pendici dell’Etna nel comune di Viagrande; allevamento a contro spalliera su terreni sabbiosi di origine lavica, con forti sbalzi termici in fase di maturazione.
Tecnica di Produzione: vinificazione in bianco con pressatura soffice, decantazione statica a freddo, fermentazione alcolica in acciaio a temperatura controllata (14-15° C).
Affinamento: In acciaio inox per alcuni mesi
Età delle viti: 6 anni
Esposizione: versante est dell’Etna in comune di Viagrande a 400 metri s.l.m
Resa per ettaro: 80 ql/ha
Colore: Giallo paglierino
Profumo: spiccatamente floreale di fiori bianchi
Sapore: fresco e sapido, con una spiccata nota minerale
Tenore alcolico: 12,50% Vol.
Abbinamento: adatto per aperitivi, pesce, crostacei e carni bianche
Temperatura di servizio: 8-10° C

Descrizione: l’I.G.P. Carricante Terre Siciliane “Tenuta del Gelso” è ottenuto da uve di Carricante e Catarratto, vitigni autoctoni dell’Etna. La raccolta avviene ancora rigorosamente a mano, alla pigiatura e pressatura segue una fermentazione lenta che prosegue per almeno 20 giorni a bassissima temperatura. La tradizionale vinificazione in bianco, regala al vino il tipico colore paglierino, con una brillantezza inconfondibile, e particolari riflessi verdognoli.
Dopo il travaso, l’affinamento dura alcuni mesi sulle feccie fini e successivamente in bottiglia.

Il profumo è particolarmente floreale , ma allo stesso tempo, incredibilmente delicato e ricorda molto i fiori delle ginestre appena sbocciate. Con l’affinamento in bottiglia, se ben gestito ad una temperatura controllata, i profumi evolvono dimostrando eleganza e mineralità